Vigili del fuoco: primo raduno nazionale a Cortina

0 Flares 0 Flares ×

Saranno migliaia i vigili del fuoco, permanenti, volontari e dell’Associazione nazionale, che arriveranno a Cortina d’Ampezzo dal 10 al 12 settembre per il primo raduno nazionale. Parteciperanno anche le delegazioni di vigili del fuoco provenienti da ogni parte del mondo. In questi giorni, al distaccamento dei vigili del fuoco della cittadina bellunese, alla presenza del capo del corpo nazionale dei vigili del fuoco Alfio Pini, si sono svolte una serie di riunioni tecnico-operative per definire l’organizzazione ed il programma della manifestazione. Quella di Belluno è una delle province italiane con il maggior numero di vigili del fuoco volontari e proprio dai volontari delle zone montane nacquero nel’Ottocento i primi corpi comunali di pompieri, che dettero poi origine, nel 1939, all’attuale Corpo nazionale dei vigili del fuoco. Una scelta motivata, dunque, questa di organizzare nella provincia di Belluno, a Cortina d’Ampezzo, il primo raduno nazionale dei vigili del fuoco, dal personale in servizio, ai pensionati dell’Associazione nazionale, ai volontari. Il programma del raduno prevede una serie di convegni sul ruolo oggi del Corpo nazionale dei vigili del fuoco, sulle attività svolte, sull’impiego sussidiario della componente volontaria e dell’Associazione dei pensionati. Ci saranno anche una sfilata dei mezzi storici e del personale in divisa d’epoca, un saggio tecnico-professionale, un concerto della banda musicale dei vigili del fuoco e spazi espositivi a tema.

(fonte: Unionesarda.it)

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- 0 Flares ×

Tags: 2010, Cortina D'Ampezzo, raduno nazionale, vigili del fuoco

Comments are closed.




0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- 0 Flares ×