Settimana della geologia

0 Flares 0 Flares ×

Dall’11 al 16 settembre la Settimana della geologia propone sei giorni di escursioni, laboratori e serate divulgative per scoprire il territorio dolomitico in compagnia di geologi, paleontologi, glaciologi, guide e appassionati. Un racconto in cammino alla scoperta della vera essenza delle Dolomiti UNESCO.

L’iniziativa è organizzata dal Museo Geologico delle Dolomiti a Predazzo e dal MUSE – Museo delle Scienze, in collaborazione con la Fondazione Dolomiti UNESCO e Parco Naturale Paneveggio Pale di San Martino, Parco Naturale Adamello Brenta Geopark, Rete di Riserve della Val di Fassa, Geoparc Bletterbach, Parco Naturale delle Dolomiti d’Ampezzo, Museo Vittorino Cazzetta Selva di Cadore, Ski Area San Pellegrino e il patrocinio della Rete Europea dei Geoparchi – EGN.

Laboratori

martedì 12
Museo Geologico delle Dolomiti di Predazzo
e Parco Naturale Paneveggio Pale di San Martino
Minerale o fossile? Scopriamo la grande
geodiversità delle Dolomiti
Magma solidi cato, minerali, rocce composte da sabbia, molluschi intrappolati da milioni di anni… sono questi i fenomeni racchiusi nei campioni più rappresentativi della geodiversità delle Dolomiti. Impa- riamo a distinguerli.
A cura di Alessia Soraruf, Museo Geologico delle Dolomiti di Pre- dazzo.
Ore: 17.00 Tariffa: € 4 Target: famiglie
Info e prenotazione: t. 0462 500366

giovedì 14
Museo Vittorino Cazzetta Selva di Cadore
Un viaggio Dolomitico
Un viaggio immaginario nel Triassico per ripercorrere le tappe dell’e- voluzione geologica delle Dolomiti attraverso animazioni, esperimen- ti, e laboratori per bambini.
A cura di Diego Battiston, Museo Vittorino Cazzetta.
Ore: 17.00 Tariffa: € 4 Target: famiglie
Info e prenotazione: t. 0437 521068 – info@museoselvadicadore.it Su richiesta l’attività è disponibile in lingua inglese.

venerdì 15
Parco Naturale delle Dolomiti d’Ampezzo
A spasso nel tempo geologico
Una visita al Museo Paleontologico “Rinaldo Zardini” per ri ettere sull’evoluzione delle Dolomiti e l’importanza dei fossili, accompagna- ta da un’attività laboratoriale per capire come si strati cano le rocce. A cura di Doriano Fossen.
Ore: 17.00 Tariffa: € 4 Target: famiglie
Info e prenotazione: info@dolomitiparco.com angela.regole@gmail.com

sabato 16
Museo Geologico delle Dolomiti, Predazzo
Rocce rosse come le rose
Perché il sole tinge di rosso le cime al tramonto? La leggenda di Re Laurino dimostra come la tradizione orale si intrecci con la scienza. Miti e leggende si confrontano con il metodo scienti co che svela i meccanismi di alcuni elementi di percezione.
A cura di Rosa Tapia, Museo Geologico delle Dolomiti di Predazzo.
Ore: 17.00 Tariffa: € 4 Target: famiglie
Info e prenotazione: t. 0462 500366

Un ciclo di incontri in cinque diverse località, per approfondire il valore geologico delle Dolomiti patrimonio UNESCO.

lunedì 11, ore 20.30
La conoscenza geologica del territorio attraverso la cartogra a
Museo Paleontologico “Rinaldo Zardini” – Cortina d’Ampezzo Relatrice Chiara Siorpaes, geologa.

martedì 12, ore 21.00
La Marmolada e il suo ghiacciaio
Teatro Parrocchiale di Campitello di Fassa
Relatore Christian Casarotto, glaciologo del MUSE – Museo delle Scienze di Trento.

mercoledì 13, ore 21.00
Sui passi dei pionieri: la geologia del Parco
Casa del Parco Geopark – Carisolo
Relatrice Vajolet Masé, geologa del Parco Naturale Adamello Brenta.

giovedì 14, ore 21.00
Le Dolomiti raccontano…. 300 milioni di anni di storie
Aula Magna del Municipio di Predazzo
Relatori Riccardo Tomasoni e Massimo Bernardi, geologi del MUSE – Museo delle Scienze di Trento.

venerdì 15, ore 19.30
La Miniera del Taubenleck nella Gola del Bletterbach: mineralogia, geologia e storia mineraria
Casa Parrocchiale di Aldino (BZ)
Relatore Paolo Ferretti, geologo del MUSE – Museo delle Scienze di Trento.

sabato 16, ore 20.30
I fossili del Museo Zardini
Museo Paleontologico “Rinaldo Zardini” – Cortina d’Ampezzo Esemplari e testimonianze del Parco Naturale Dolomiti d’Ampezzo e territori limitro .
Relatrice Chiara Siorpaes, geologa.

ESCURSIONI

martedì 12
Parco Naturale Paneveggio Pale di San Martino
Baita Segantini – Val Venegia – Malga Juribello
Le Pale di San Martino viste con gli occhi di un geologo. Ogni sguar- do una sorpresa, ogni passo una scoperta.
Guidati dagli esperti del Parco, si scoprono le variopinte pagine di pietra che raccontano la storia dei Monti Pallidi.
Con Andrea Guazzeroni, Parco Naturale Paneveggio Pale di San Martino.
Luogo di ritrovo: Passo Rolle, presso parcheggio partenza per la Baita Segantini.
Ora di ritrovo: 9.00
Dif coltà: media

giovedì 14
Parco Naturale delle Dolomiti d’Ampezzo
Malga Ra Stua, Val Salata, Ota del Barancio,
Alpe di Fòses, Ciampo de Cros, Ra Stua
Escursione guidata con gli esperti del Parco alla scoperta delle sor- genti carsiche del Boite, del paesaggio carsico degli Altopiani Am- pezzani e dei “ghiacciai di pietra” della Croda Rossa.
Luogo di ritrovo: Malga Ra Stua
Ora di ritrovo: 9.30
Dif coltà: facile, su sentieri segnati
Dislivello: in salita e discesa 650 m | in discesa 600 m Quota partenza: 1668 m
Quota massima: 2200 m Durata: 4-5 h
Costo: € 10
Età minima: 6 anni
Info e prenotazione: info@dolomitiparco.com, angela.regole@gmail.com

venerdì 15
GEOPARC Bletterbach
Gola del Bletterbach
Immersi nel suggestivo ambiente della Gola del Bletterbach, i geologi del MUSE di Trento, Riccardo Tomasoni, Massimo Bernardi e Paolo Ferretti, e le guide del GEOPARC accompagnano i partecipanti alla scoperta delle origini delle Dolomiti, attraverso variopinti strati di are- naria e calcare, a caccia delle tracce fossili di antichi rettili preistorici.
Luogo di ritrovo: Centro Visitatori GEOPARC Bletterbach Ora di ritrovo: 9.30
Dif coltà: media
Dislivello: 200 m
Quota partenza: 1.540 m
Quota massima: 1.610 m
Durata: 3,5 h
Tariffa: € 10 per adulto – ridotto € 7 (bambini no a 14 anni) Altro: noleggio del casco obbligatorio incluso.
Una guida del GEOPARC Bletterbach è disponibile per la traduzione in lingua tedesca.
Info e prenotazione: info@bletterbach.info o t. +39 0471 886946 Rete delle Riserve della Valle di Fassa
Ai piedi della Marmolada
Escursione ai piedi delle pendici rocciose del Col di Bousc e della fronte del ghiacciaio della Marmolada, guidati da Christian Casarot- to, glaciologo del MUSE di Trento e dagli accompagnatori di media montagna di Fassa. Tra spettacolari fenomeni carsici e suggestive marmitte di erosione, la passeggiata offre molteplici spunti di inter- pretazione del paesaggio dolomitico della Val di Fassa.
Luogo di ritrovo: “Bar Diga” in località Passo Fedaia
Ora di ritrovo: 9.00
Dif coltà: escursionistico, sentiero in parte sterrato, in parte su fon- do roccioso
Dislivello in salita: 250 m
Dislivello in discesa: 250 m
Quota partenza: 2000 circa m
Quota massima: 2250 m circa
Durata: 3 h
Tariffa: € 15
Età minima: 8 anni
Nota abbigliamento: consigliate calzature con suola scolpita.
Info e prenotazione: presso qualsiasi sportello “sport check point” della Val di Fassa.
T. 340 1147382 info@fassasport.com – www.fassasport.com

sabato 16
Parco Naturale Adamello Brenta Geopark
Pian della Nana, storia di un paesaggio
In collaborazione con Apt Val di Non, Comune Ville d’Anaunia
Percorso ad anello attraverso pascoli pittoreschi, da malga Clesera, verso il Lago delle Salare e malga Tassulla, accompagnati da Vajo- let Masé, geologa del Parco. Superato il passo della Forcola, ci si affaccia sul magni co altopiano glacio-carsico del Pian della Nana, esemplare connubio di geologia e paesaggio.
Luogo di ritrovo: Cles – parcheggio del Palazzetto dello Sport e del Tempo Libero, dove gli iscritti si ritroveranno e si organizzeranno in modalità car sharing per raggiungere località Lago Dorigat
Ora di ritrovo: ore 9.00
Dif coltà: facile
Dislivello: 300 m
Quota partenza: 1885 m
Quota massima: 2104 m
Durata: giornata intera – termine attività ore 16.30 circa Tariffa: adulti € 12 – ridotto € 6 (bambini no a 12 anni) famiglia € 24 (2 adulti + gli no a 12 anni)
Altro: pranzo al sacco a carico dei partecipanti Numero minimo: 5
Numero massimo: 25
Info e prenotazione: iscrizione obbligatoria entro le ore 18.00 del giorno precedente presso Pro Loco Cles o Apt Val di Non a Fondo. ProLoco Cles – t. 0463. 422883 – info@prolococles.it
Apt Val di Non – t. 0463 830133 – info@visitvaldinon.it
Dislivello: 500 m
Quota partenza: 1980 m
Quota massima: 2270 m circa
Durata: 5/6 h
Tariffa: € 6
Età minima: 6 anni
Pranzo al sacco a carico dei partecipanti.
Info e prenotazione: t. 0439 765973 Centro visitatori Villa Welperg. info@parcopan.org
Parco Naturale delle Dolomiti d’Ampezzo
Lagazuoi – Tofana di Rozes
Escursione guidata con l’esperto del Parco Paolo Fedele alla sco- perta dei segreti custoditi nelle rocce e nei paesaggi del Lagazuoi e della Tofana di Rozes. Il racconto spazia dalle ambre fossili triassiche del rifugio Dibona, alle tracce degli antichi ghiacciai in Val Travenan- zes, dal mondo sotterraneo della grotta della Tofana, all’equilibrio instabile delle Cinque Torri.
Itinerario: Lagazuoi, Forcella Travenanzes, Forcella. Col dei Bos, Sote Ròzes, Rifugio Dibona, Cianzopé.
Luogo di ritrovo: Funivia Lagazuoi – Passo Falzarego
Ora di ritrovo: 9.30
Dif coltà: facile, su sentieri segnati, su fondo in gran parte roccioso Dislivello in salita: 50 m | Dislivello in discesa: 1000 m
Quota partenza: 2746 m
Quota massima: 2764 m
Durata: 4-5 h
Tariffa: € 10
Età minima: 6 anni
Salita in funivia al Lagazuoi.
Info e prenotazione: info@dolomitiparco.com angela.regole@gmail.com

mercoledì 13
Ski Area San Pellegrino
Col Margherita Park
Escursione nel nuovo parco tematico del Col Margherita realizzato in collaborazione con il MUSE di Trento e il geologo Claudio Valle. Le Dolomiti UNESCO e la loro storia vengono raccontate in modo semplice e originale attraverso un percorso con postazioni ludico – didattiche a tema geologico e balconi panoramici da cui apprezzare gli scenari dolomitici.
Un gruppo di geologi e operatori specializzati guidano le attività lun- go il percorso.
Luogo di ritrovo: parcheggio stazione di valle funivia Col Margheri- ta, Passo San Pellegrino
Ora di ritrovo: 9.30
Dif coltà: facile
Dislivello: 50 m
Quota partenza: stazione di monte funivia Col Margherita 2505 m Quota massima: Col Margherita 2549 m
Durata: 1h 30’
Tariffa: € 9
Risalita andata e ritorno in funivia. Possibilità di rientro a piedi lungo un percorso panoramico no alla partenza della funivia.
Info: t. 331.9938100 – perla@visitmoena.it Prenotazione: non necessaria

giovedì 14
Museo Geologico delle Dolomiti, Predazzo
Geotrail Dos Capèl
Escursione al rinnovato sentiero geologico del Dos Capél in com- pagnia del geologo Riccardo Tomasoni del MUSE di Trento e degli accompagnatori di media montagna di Fiemme. Una camminata in quota, tra geologia e paesaggio, sulle tracce dell’antico vulcano di Predazzo, al cospetto dell’atollo fossile del Latemar. Qui le rocce raccontano di antiche spiagge tropicali e di profondi abissi marini, di lava incandescente e di paesaggi in continua evoluzione.
Itinerario: Stazione arrivo seggiovia Latemar, Passo Feudo, Dos Capél, Stazione arrivo seggiovia Latemar.
Luogo di ritrovo: Alpe di Pampeago 1760 m, stazione di valle seg- giovia Latemar.
Ora di ritrovo: 9.00
Dif coltà: media
Dislivello: 246 m
Quota partenza percorso a piedi: 2020 m Quota massima: Dos Capél 2266 m Durata: 4 h
Tariffa: € 6
Età minima: 10 anni
Andata e ritorno in seggiovia (rientro ore 14.30) Pranzo al sacco.
Info e prenotazione: t. 0462 500366 Museo Geologico delle Dolomiti di Predazzo
Parco Naturale Adamello Brenta Geopark
Pian della Nana all’imbrunire
In collaborazione con Apt Val di Non e Comune Ville d’Anaunia. Una passeggiata al calar del sole accompagnati da Vajolet Masé, geologa del Parco, tra gli affascinanti panorami del Pian della Nana e gli estesi pascoli e boschi che circondano il Monte Peller.
La passeggiata si conclude con cena al Rifugio Peller.
Luogo di ritrovo: Cles – parcheggio del Palazzetto dello Sport e del Tempo Libero, dove gli iscritti si ritroveranno e si organizzeranno in modalità car sharing per raggiungere località Lago Dorigat.
Ora di ritrovo: 15.00
Dif coltà: facile
Dislivello: 200 m
Quota partenza: parcheggio località Lago Dorigat 1885 m
Quota massima: 2090 m
Durata: mezza giornata (termine attività ore 20.00 al Rifugio Peller) Tariffa: adulti € 9 – ridotto € 4,50 (bambini no a 12 anni) | € 18 tariffa famiglia (2 adulti + gli no a 12 anni)
Numero minimo: 5
Numero massimo: 25
Cena al rifugio alle ore 20.00. Quota da versare direttamente in loco. Tariffa: adulti € 18; bambini no a 6 anni € 13
Altro: munirsi di frontalino
Rientro libero.
Cena in rifugio gratuita per autisti car sharing!
Info e prenotazione: iscrizione obbligatoria entro le ore 18.00 del giorno precedente presso Pro Loco Cles o Apt Val di Non a Fondo. ProLoco Cles – t. 0463. 422883 – info@prolococles.it
Apt Val di Non – t. 0463 830133 – info@visitvaldinon.it

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- 0 Flares ×

Comments are closed.




0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- 0 Flares ×