Sci a stelle e striscie

0 Flares 0 Flares ×

«Un risultato importante che giunge grazie a un impegno continuativo anno dopo anno, incontro dopo incontro in occasione del Mountain Travel Symposium, appuntamento che si tiene annualmente in Colorado con i rappresentanti di Sci Club e Ski Councils dagli Stati Uniti e i T.O. da America del Nord, Australia, Canada, Brasile, Argentina, Messico ed Europa; un risultato che porterà a Cortina centinaia di sciatori degli Stati Uniti, un mercato per noi fondamentale e in crescita» così Gabriella Talamini commenta la risposta positiva da parte degli Ski Councils – punti di riferimento per numerosi Ski Club statunitensi e per migliaia di appassionati – che hanno scelto la Regina delle Dolomiti per le prossime stagioni sciistiche.

Nel dettaglio, per l’inverno 2017/2018 sono attesi circa 200 sciatori del Tampa Bay Ski Club a gennaio e oltre 100 del Texas Ski Council a febbraio. Per marzo 2019 ha già confermato il Florida Ski Council che prevede di portare ben 300 appassionati di sci tra le vette della Regina delle Dolomiti.

La notizia si somma positivamente all’annuncio che Cortina d’Ampezzo è stata selezionata per ambire al titolo Italy’s Best Ski Resort in occasione dei World Ski Awards (www.worldskiawards.com). Già vincitrice nel 2013, la Regina delle Dolomiti può essere votata sino al 22 settembre 2017. I vincitori saranno annunciati alla cerimonia di Gala del 18 novembre a Kitzbühel.

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- 0 Flares ×

Comments are closed.




0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- 0 Flares ×