Romeo e Giulietta all’Alexander Girardi Hall

0 Flares 0 Flares ×

ROMEO E GIULIETTA

Piroette, chignon e punte arrivano in alta quota.

Dopo il successo del lago dei Cigni, andato in scena lo scorso 22 luglio,

la Regina delle Dolomiti accoglie nuovamente le étoile del balletto russo.

Appuntamento domenica 6 gennaio con Romeo e Giulietta all’Alexander Girardi Hall.

Prevendite online su: www.greenticket.it

Cortina d’Ampezzo, 2 gennaio 2013_ Amore, musica, dramma, ma soprattutto uno spettacolo dal fascino eterno. Romeo e Giulietta, la storia d’amore per antonomasia, sarà rappresentata sul palco dell’Alexander Girardi Hall, domenica 6 gennaio 2013 alle ore 21.00 dal Balletto Russo di Anna Ivanova: i solisti Anna Ivanova e Aleksander Alikin faranno vibrare i cuori degli spettatori sulle musiche di Prokof’ev in una delle opere più rappresentate di tutti i tempi.

La suggestione delle musiche di Prokof’ev accompagneranno le coreografie di Anna Ivanova e l’interpretazione dei solisti Anna Ivanova e Aliksander Alikin. Il tutto inserito nella scenografia di Tony Fanciullo.

Il dramma di Romeo e Giulietta è l’archetipo dell’amore puro in contrasto con la società e con il mondo. Morte, amore e guerra, sono evocati in uno scenario emotivamente shakespeariano. Romeo e Giulietta del Balletto Russo di Anna Ivanova s’inseriscono appieno nella più classica tradizione russa, ma con una sottolineatura in più: il lato torbido della contesa tra i Capuleti e i Montecchi, «nella cui ottusità emerge con pieno rilievo poetico l’amore dei due giovani». Una forte caratterizzazione di tutti i personaggi in particolare di Giulietta, con la grazia del suo slancio amoroso. Romeo, tutto ardore e sentimento; fortemente sottolineata è anche la ribalderia di Mercuzio e l’arroganza di Tebaldo. Il tutto in una ambientazione medievalistica, accentuata da ricchi costumi e scenografie che non mancheranno di emozionare anch’essi il pubblico di tutto il mondo.

Turisti e appassionati di danza classica, sono pronti a farsi suggestionare da una delle storie più romantiche della letteratura teatrale. Romeo e Giulietta, ancora oggi, è il balletto più rappresentato in tutto il mondo, confermando il suo valore sotto il profilo musicale e drammaturgico, un fiore all’occhiello per il Balletto Russo di Anna Ivanova.

BIOGRAFIE

Anna Ivanova

Solista. Laureata nel 2000 con lode all’Accademia di Coreografia di Mosca ha fatto parte del corpo di ballo del Teatro Bolshoi di Mosca. Ha lavorato anche con l’Odessa Opera and Ballet di Sofia, il Balletto classico russo (VM Gordeev), il Balletto Teatro di San Pietroburgo (Bruskin) e l’Imperial Ballet (G.Taranda). Ha partecipato a festival in tutto il mondo: dalla Russia al Giappone, dalla Croazia al Brasile, dal Libano al Messico. Ha interpretato, oltre a Odette-Odile ne Il Lago dei Cigni, anche la Bella Addormentata, Giulietta in Romeo e Giulietta e Marie ne Lo Schiaccianoci. Nel 2011 ha fondato il Balletto di Mosca di Anna Ivanova, dove è direttrice, docente e solista principale. Vengono rispettate fedelmente le tradizioni della scuola russa e i suoi spettacoli hanno preso parte a manifestazioni di danza in tutta Europa, riscuotendo un ottimo successo di pubblico.

Per Il Lago dei Cigni di scena a Cortina, i costumi e le coreografie sono state pensate e create appositamente per il tour italiano, sulla base dei canoni artistici del Grande Teatro Imperiale Russo.

Alikin Aleksander

Solista. Laureato presso la scuola di ballo di Perm con il massimo dei voti, è entrato subito a far parte dell’Accademia dell’Opera e del Balletto Teatro di Perm. È attualmente solista di punta del gruppo della Corona del Balletto Russo, sotto la direzione di Aleksidze e A. Emelyanov. Il suo repertorio include il Principe de Lo Schiaccianoci, il principe Siegfried de Il Lago dei Cigni e Romeo in Romeo e Giulietta.

Info

Per maggiori informazioni: www.ballettorusso.com 

Prevendita Biglietti: da € 26 a € 40

Info Point Via Roma, 1: Tel. 0436.869086

Biglietti online su www.greenticket.it

 

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- 0 Flares ×

Comments are closed.




0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- 0 Flares ×