La primavera bianca di Cortina d’Ampezzo

0 Flares 0 Flares ×

È TEMPO DI PRIMIZIE TRA LE DOLOMITI

inverno2012 034

La primavera ampezzana si fa ancora più frizzante all’ombra delle Tofane,

grazie a un ricco carnet di iniziative speciali in programma nei week-end di marzo e aprile.

Adrenalina e attività, ma anche ritmi slow con le passeggiate su ciaspe, gastronomia e solidarietà

e, in più, speciali pacchetti vacanza a partire da 330 euro su www.cortina.dolomiti.org

 

Neve, gastronomia, sport ad alto tasso di adrenalina, ma anche cinema, bambini e solidarietà: queste le parole chiave della primavera bianca di Cortina d’Ampezzo. Speciali eventi e momenti di intrattenimento animeranno i mesi di marzo e aprile all’ombra delle Tofane.

Si inizia dal 22 al 24 marzo con un weekend da vivere tra gastronomia sport e solidarietà.

Da non perdere la cena firmata Baita Fraina, in calendario venerdì 22 marzo. Sarà “La seduzione in cucina” il filo conduttore della serata organizzata nell’ambito di Alto Gusto, l’associazione che riunisce dieci top ristoranti bellunesi accomunati dall’amore per la propria terra, dal rispetto per la sua cultura e le sue tradizioni culinarie e dall’impegno a valorizzarne i prodotti. La cena degustazione preparata dallo chef Alessandro Menardi sarà accompagnata dai vini della Cantina Pellegrino e Marsala di Sicilia (60 euro a persona).

Spazio alla solidarietà sabato 23 marzo con A night together, la seratabeneficaa favore di ANT organizzata dall’omonima Fondazione presso il Cristallo Hotel Spa & Golf. Dalle 20.30, riflettori puntati silla serata danzante dedicata ai leggendari anni Ottanta. Aperitivo prolongé, buffet d’eccellenze enogastronomiche, cocktail party e music live show – la colonna sonora della serata spazierà da I Like Chopin a Maracaibo – fino alla dance music di Bob Sinclair. A partire dalle ore 22.00, tutti gli ospiti avranno la possibilità di assistere al un goloso – e scenografico – Show cooking del resident chef Marco Badalucci e, eccezionalmente, del Maestro Accademico pasticcere Francesco Elmi, titolare della Pasticceria Regina di Quadri di Bologna. Insieme firmeranno e prepareranno – live – un particolare dessert “combinato”: una crosta di polenta – tipicamente veneta con gelato al caramello e cremoso di cioccolato e sale.

Domenica 24 marzo sarà la volta della prima Giornata europea del gelato artigianale. La Regina delle Dolomiti porterà il gelato sulla neve: protagoniste le piste Faloria e Col Drusciè dove snowboarder, freerider e sciatori grandi e piccini potranno gustare, a partire dalle ore 11.00, lo speciale Fantasia d’Europa (un fiordilatte variegato con cioccolata e mandorle) preparato, in edizione limitata, dalla Gelateria Edy. Nei pressi del rifugio Faloria e del rifugio Col Drusciè gli irriducibili dello sci troveranno un bancone di ghiaccio presso cui gustare gratuitamente il gelato.

Sport e dolcezze gastronomiche per rendere ancora più esclusiva la giornata sulle piste.

Con la proposta Dolomiti Super Weekend, soggiorno di 2 notti, per 2 persone a partire da 220 euro. E in più la possibilità di ritirare lo skipass direttamente in hotel grazie a Hotel skipass service.

La Pasqua ampezzana è da vivere all’aria aperta ma con approccio soft, per una full immersion – attiva – nella natura, Patrimonio dell’Umanità UNESCO: sci di fondo, ciaspe, curling, snowkite e naturalmente l’intramontabile sci alpino. A disposizione 120 chilometri di piste, perfettamente innevate. E quando il sole di primavera splende alto nel cielo, all’attività sportiva si può abbinare un’invidiabile tintarella. Sosta consigliata lungo la Pista Vitelli, nella ski-area Tondi-Faloria: qui lo scii magicamente rallenta e da sport diventa spettacolo panoramico, grazie a speciali points view allestiti lungo il percorso per tappe rigeneratrici.

Soggiorno di 4 notti per 2 persone a partire da 480 euro (prima colazione inclusa).
Speciale la proposta della
Malga Peziè de Parù che propone le 3 notti per 2 persone a soli 330 euro.

Adrenalina e competizioni sportive animeranno il primo fine settimana di aprile quando rider intrepidi e sportivi ragazzini invaderanno le nevi del Faloria.
Un doppio appuntamento interamente dedicato allo sport a partire da giovedì 4 aprile con
la quarta edizione del Freeride Challange Punta Nera: a riscaldare i cuori con una scarica di adrenalina la tre-giorni di sci estremo e fuori pista.

Da giovedì 4 a sabato 6 aprile si parleranno solotre lingue, quelle dello scialpinismo, dell’arrampicata sportiva e del freeride. La tanto attesa novità del 2013 sarà il Trofeo Scoiattoli, la gara di scialpinismo in notturna: il primo giorno, giovedì, tutti (professionisti e non) potranno prender parte alla sfida. Il Trofeo Vertical Combined Marco Da Pozzo giunge così a una seconda edizione: la combinata freeride-boulder che incoronerà lo sciatore-scalatore che avrà dimostrato maggior precisione, determinazione e velocità.

A fare da contorno al giorno d’apertura, il Safe day, con approfondimenti dedicati alla sicurezza in montagna: all’arrivo della funivia Faloria gli stand del Soccorso Alpino, della Guardia di Finanza, dei Carabinieri illustreranno le nuove tecniche di soccorso in pista.

Venerdì 5 aprile, alle ore 14.30, spazio alla seconda edizione del Junior Freeride Puntanera, prima e unica manifestazione italiana di freeski aperta esclusivamente ai minorenni. I ragazzi gareggeranno nelle tre discipline, sci, snowboard e telemark. Il vincitore assoluto vincerà il pettorale numero 1 e farà da apripista il giorno seguente al Freeride Challenge Punta Nera accompagnato dal proprio maestro. Il pomeriggio prosegue in piazza Angelo Dibona con la seconda tappa del Vertical Combined Marco Da Pozzo, gara di boulder (arrampicata sportiva) aperta a tutti. Al termine, premiazione dei ragazzi in Conchiglia ed estrazione dei pettorali per la sfida Open del giorno dopo.

Momento clou della manifestazione, sabato 6 aprile, quando i concorrenti raggiungeranno in elicottero i “cancelletti di partenza”, pronti per l’ultima tappa del Vertical Combined Marco Da Pozzo fissata alle ore 10.00. Cliff, rocce, pendenze non intimoriranno i riders disposti a tutto pur di aggiudicarsi l’ambito trofeo. Alle 14.00 premiazioni, pranzo e festa con concerto al rifugio Faloria.

Sul sito cortina.dolomiti.org a disposizione

In contemporanea le piste del Faloria saranno teatro della prima edizione del Criterium nazionale cuccioli, in programma sabato 6 e domenica 7 aprile 2013.

Cortina d’Ampezzo si fa piccola piccola, pronta ad accogliere 600 (e oltre) bambini, provenienti da tutta Italia per il primo campionato italiano di categoria riconosciuto dalla Fisi, che conferma la vocazione della Regina delle Dolomiti a dare sempre maggiore attenzione ai più piccoli. Per l’occasione, il centro cittadino si trasformerà in un parco giochi a cielo aperto coinvolgendo anche i baby spettatori. A fare da cornice alla due-giorni di sport un ricco programma di eventi collaterali, per stimolare e unire il movimento al divertimento, alla felicità della scoperta e, perché no, alla possibilità di conoscere nuovi amici. Fuori pista tanti giochi per sviluppare lo spirito di gruppo e far crescere un sano spirito competitivo. Tante le attività di animazione a cui si aggiunge un training speciale per iniziare a muovere i primi passi in “verticale”. Ai piedi del campanile sarà allestita una vera e propria palestra di arrampicata, mentre al cinema Eden saranno proiettati film per ragazzi in anteprima. Un contesto ludico farà da cornice a una competizione, nuova nel format rispetto alla classica gara di sci per bambini. Allo slalom gigante che si terrà sulla Stratondi Faloria (100 metri di dislivello) si aggiunge, infatti, la gimkana veloce – di scena sulla pista Tondi-Faloria (180 metri di dislivello) – una vera new entry. Saranno dunque le due discipline combinate a incoronare il campione italiano di categoria (età 11-12 anni, nati tra il 2001 e il 2002): tutti partiranno alla pari, senza gruppi di merito. Soggiorni di 4 notti per 2 persone a partire da 361 euro.

Tutti pacchetti soggiorno sono consultabili al sito: www.cortina.dolomiti.org

 

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- 0 Flares ×

Comments are closed.




0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- 0 Flares ×