La Fondazione Dolomiti UNESCO sostiene la Coppa Europa di Snowboardcross‏

0 Flares 0 Flares ×

“FONDAZIONE DOLOMITI DOLOMITEN DOLOMITES DOLOMITIS UNESCO” E COPPA EUROPA: CONSERVIAMO IL VALORE NATURALISTICO DEI NOSTRI TERRITORI.

Mancano meno di 10 giorni all’evento sportivo che inaugura l’inverno Ampezzano.

Gli atleti della Coppa Europa di Snowboardcross sono pronti a surfare nelle nevi di Cortina d’Ampezzo.

Grande attesa per la serata di sabato 22 dicembre, quando il centro di Cortina d’Ampezzo si trasformerà in una vera pista di Snowboardcross prima di dare inizio alla premiazione ufficiale della gara 1.

Alle ore 19:00 i migliori cinque uomini e le migliori cinque donne della giornata scenderanno con la tavola ai piedi fino in Piazza Angelo Dibona, dove verranno premiati dalle autoritĂ  locali.

Un focus particolare è dedicato alla collaborazione nata tra il comitato organizzatore della manifestazione e la Fondazione Dolomiti UNESCO, la quale ha sostenuto l’organizzazione di tale evento sportivo per la coerenza con gli scopi della Fondazione rispetto ai contenuti proposti, sia sotto il profilo conservativo del Bene Dolomiti, sia dal punto di vista della promozione e diffusione dei valori del Bene che nel rispetto dei parametri valutativi da essa adottati di territorialità, di rappresentanza del Bene Dolomiti.

La Fondazione UNESCO ha contribuito alla realizzazione dei premi dedicati che ritraggono delle maestose montagne inserite all’interno del territorio UNESCO. Con l’aiuto dell’artigiano Piò AlverĂ  sono state realizzate le targhe ricordo che gli atleti riceveranno e porteranno a casa, nell’ottica di far conoscere, anche chi viene da piĂą lontano, la bellezza del territorio su cui noi abbiamo la fortuna di poter operare.

Per la Fondazione è la prima forma di collaborazione in occasione di un evento sportivo internazionale, la stessa si dice entusiasta per la buona riuscita dei premi e per la voglia del comitato organizzatore di voler dedicare parte degli sforzi alla promulgazione dell’importanza e della conoscenza della bellezza delle Dolomiti e del loro valore universale.

Per cominciare appuntamento in Faloria il 21 dicembre.

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- 0 Flares ×

Comments are closed.




0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- 0 Flares ×