Il biking: a Cortina d’Ampezzo si può

0 Flares 0 Flares ×

Se vogliamo tradurre letteralmente nella lingua italiana la parola Biking, allora dobbiamo dire semplicemente: andare in bicicletta. E andare in bicicletta è sicuramente uno degli sport più antichi in assoluto e tra i più amati soprattutto perchè consente di stare a contatto con la natura. Se tutto questo lo trasferiamo nello splendido scenario di Cortina d’Ampezzo allora quello che puà venire fuori è sicuramente un’esperienza unica nel suo genere che potrà far diventare il Biking una disciplina tra le più praticate in assoluto in questa splendida valle ampezzana. Qualsiasi sia il modello di bicicletta: montain bike, bici da corsa, tutti possono fare biking e quindi riuscire ad arrivare nei punti più suggestivi e panoramici che queste splendide montagne possono regalare. Il biking si può praticare con l’ausilio delle ottime guide alpine, preparate ed esperte, pronte a farvi scoprire tutti i sentieri in sella alla vostra bici. Le escursioni possono essere di uno o più giorni e presentare tappe presso i tantissimi rifugi disseminati in questa splendida valle. Ogni sosta rappresenta una sorpresa incredibile sia per gli occhi che per il palato. Sarà possibile ammirare paesaggi unici nel suo genere, e degustare cibi genuini, che fanno parte della tradizione culinaria di questa zona. Il momento migliore per poter praticare il biking è sicuramente il periodo che va da fine maggio ad inizio ottobre. Proprio in questo periodo vengono organizzati tantissimi giri che riescono a soddisfare un pò le esigenze di tutti gli amanti della bicicletta. Infatti, tutti potranno trovare diversi percorsi con difficoltà differenti; mentre per tutti ci sarà la possibilità di poter beneficiare anche dell’ausilio dei moderni impianti di risalita. Chi non ha voglia di sudare troppo in salita, quindi, avrà la possibilità di salire in cima grazie a questi impianti ultra moderni; e poi una volta inforcata la bici, scendere a tutta velocità fino a valle, con il vento tra i capelli e l’adrenalina a mille. Ovviamente il discorso è differente per chi ama pedalare e soffrire. Qui potrà trovare pane per i propri denti con tantissimi tornanti e diverse salite che spesso sono state e ancora sono, teatro delle più grandi battaglie viste al Giro d’Italia. Il biking, quindi, è il mix perfetto di sport, cultura, storia, fatica, enogastronomia e tantissimo altro ancora. Per chi vuole vivere la bicicletta nella massima libertà, scoprendo posti unici e godendo delle bellezze delle Dolomiti; allora questo sport è senza dubbio il massimo che si può trovare. Cortina d’Ampezzo come sempre è uno dei luoghi più indicati per poter praticare sport all’aria aperta, ed è per questo motivo che tutte queste discipline nuove riescono a trovare terreno fertile per crescere ed imporsi all’attenzione del grande pubblico. La perla delle Dolomiti, poi, si conferma sempre di più il luogo ideale per poter svolgere qualsiasi attività sportiva 365 giorni all’anno, sia con la neve che senza, sia in acqua che sul terreno; il posto giusto per poter dare sfogo ad ogni passione e alle qualità che contraddistinguono ogni atleta. Dunque cosa aspettate? Montate tutti in sella alla vostra bicicletta che i sentieri di Cortina d’Ampezzo vi aspettano.

 

di Massimiliano Grimaldi

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- 0 Flares ×

Tags: bicicletta, biking, Cortina D'Ampezzo, mountain bike

Comments are closed.




0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- 0 Flares ×