Elisabetta Dotto (Hotel Ambra): “Un albergo alla moda per gente alla moda”

0 Flares 0 Flares ×

Cortina d’Ampezzo, 7 agosto 2012 – “L’idea di proporre eventi di moda all’Hotel Ambra, mi è venuta osservando la clientela dell’albergo, da sempre attenta alle tendenze, alle novitĂ  e informata su tutto ciò che succede del mondo del fashion e dintorni”. Elisabetta Dotto, padrona di casa dell’Hotel Ambra, delizioso quattro stelle nel centro di Cortina, non ha dubbi, il segreto è osservare la clientela e farla sentire coccolata, non solo soddisfare le richieste, ma anticiparle, creando stupore e soddisfazione in chi magari viene a Cortina per passare un week end di relax tra la natura e viene piacevolmente stupito, rientrando in hotel da un evento dedicato alla storia del denim, con ospiti da tutta Italia e un aperitivo con tanto di appetizers gourmet preparati dallo chef Graziano Prest del Ristorante Tivoli, uno dei migliori di Cortina.

L’evento “Denim: una storia di cotone e di arte”, che è andato in scena lo scorso sabato 4 agosto, si inserisce in un percorso iniziato quasi un anno fa con la presentazione di un libro sul vintage e sulle sartorie storiche dell’Emilia Romagna, proseguito prima di Natale con la Suite delle Vanità in cui le luxury roof rooms dell’albergo erano state allestite da una stylist con prodotti di lusso pezzi unici e ricercati. Ancora, durante l’inverno, il gemellaggio Cortina-Roma (tra l’altro i romani sono tra i più affezionati alle vacanze cortinesi) ha portato Elisabetta Dotto al finissage della mostra Must Have alla Galleria La Nuvola di via Margutta per la mostra “Must Have” di Marcello Reboani, curata da Melissa Proietti, poi trasferita negli spazi dell’albergo.

“L’Hotel Ambra, per questi eventi, non si pone solo come location, ma come parte attiva nella produzione culturale dell’evento contribuendo a 360°, per questo chi viene ha subito la percezione di qualcosa di studiato appositamente per quel contesto, che contribuisce a valorizzarlo e a farlo conoscere”. Così la padrona di casa spiega il suo coinvolgimento e impegno in questa strategia di eventi che proseguirĂ  anche per il futuro, con sempre maggiore attenzione da un lato a scovare proposte interessanti in giro per il mondo e per l’Italia – come il libro di Giulia Rossi e le immagini di Viviana Berti per l’evento del 4 agosto con ha confermato il sodalizio con la curatrice Melissa Proietti di Roma – e dall’altro a portarle a Cortina con stile, integrandole con le eccellenze che il territorio esprime – ad esempio in questo caso Daniela Kraler del luxury multibrand Franz Kralere lo chef Graziano Prest”.

Elisabetta Dotto (ph D.G.Bandion)

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- 0 Flares ×

Tags: Cortina D'Ampezzo, Elisabetta Dotto, Hotel Ambra Cortina

Comments are closed.




0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- 0 Flares ×