È ormai tutto pronto per la decima edizione del Week-end Magica Cleme

0 Flares 0 Flares ×

“WEEK-END MAGICA CLEME”

Credits Bandion

Credits Bandion

È ormai tutto pronto per la decima edizione del Week-end Magica Cleme.

Un ricco programma di attività, da venerdì 22 a domenica 24 marzo, offrirà ai bambini della “Fondazione Magica Cleme” l’opportunità di trascorrere giornate indimenticabili in montagna, circondati dalla neve che in questi giorni ù caduta abbondante sulle Dolomiti d’Ampezzo.

Un ricco programma tra musica, gastronomia, natura e naturalmente sport da vivere in compagnia dei tanti professionisti della montagna che si sono resi disponibili.

 

Da venerdĂŹ 22 a domenica 24 marzo tutta Cortina e l’area Lagazuoi 5 Torri torneranno a riecheggiare delle risate dei bambini della “Fondazione Magica Cleme”, un’associazione che si occupa di regalare ai piccoli malati magici momenti di divertimento e di svago al di fuori della mura ospedaliere. Questo evento offre ai bambini dell’associazione, grazie alla collaborazione dei numerosi volontari, un ricco programma di attivitĂ , dando loro l’opportunitĂ  di dormire in rifugi d’alta quota, muovere i primi passi sulla neve, assistere alle performance musicali e teatrali delle realtĂ  locali e conoscere gli aspetti ĂšpiĂč curiosi e insoliti della vita in montagna.

 

 

PROGRAMMA WEEK-END MAGICA CLEME

22, 23 e 24 marzo 2013

22 marzo – Il lungo weekend inizia in centro a Cortina, dove lostaff di Ski System sarà a disposizione per fornire a tutti i partecipanti l’attrezzatura per affrontare una giornata sulla neve (i migliori sci e scarponi che si possano trovare in circolazione). A seguire breve passeggiata lungo il Corso Italia. Appuntamento in Piazza Angelo Dibona per assistere alla performance della caratteristica Banda di Cortina che con la sua musica rallegra la vallata.
Saranno presemnti tutti gli Amici di Magica Cleme: il sindaco Andrea Franceschi in rappresentanza di tutti i cittadini, Gianfrancesco Demenego per il Parco delle Dolomiti d’Ampezzo, i maestri di sci, le Guide Alpine, gli Scoiattoli, il Soccorso Alpino i presidenti degli impianti a fune e le forze dell’ordine Un benvenuto coi fiocchi!!!

Uta e Guia del Bar Dolomiti accoglieranno i piccoli ospiti con lo speciale aperitivo di Cortina Bevande e Guarnier: un buffet da leccarsi le orecchie, in compagnia di alcuni amici della Filodrammatica.

Infine, tutti al Rifugio Col Gallina per la notte.

 

23 marzo – Al mattino a dare la sveglia al gruppo ci penseranno gli amici a quattro zampe con gli istruttori dell’Unità Cinofila della Compagnia della Guardia di Finanza di Cortina, che dopo colazione daranno dimostrazione sul campo di come i cani sono fidati aiutanti dei soccorritori per salvare gli sfortunati sciatori che si trovano in difficoltà. A pranzo la simpatica Milena del Rifugio Ria de Saco preparerà una delle sue specialità. Un momento di pausa prima di affrontare un intenso pomeriggio sugli sci con i maestri della Scuola Sci Azzurra e Scuola Sci Cortina: abili istruttori dell’arte dello sci.

Una volta fatto rientro al Col Gallina i bambini potranno cimentarsi in cucina, dove i cuochi insegneranno a preparare i casunziei, lo strudel di mele, la crostata che poi potranno essere assaggiati da parenti e amici. A intrattenere la serata la musica del DJ Paolo De Contis.

 

24 marzo – La giornata inizoerĂ  con una bella escursioone con le caratteristiche ciaspe. Avendo la sensazione di galleggiare sulla neve si arriverĂ  al Caposaldo di Cima Gallina, accompagnati dalle Guide Alpine dove i rievocatori Luca e Franz saranno a disposizione per accompagnare i piccoli atleti in un viaggio nel passato, alla scoperta delle avventure degli Alpini su queste montagne durante la Prima Guerra Mondiale, quasi 100 anni fa. La discesa sarĂ  molto piĂč veloce con gli slittini di Paolo Bellodis fino alla Funivia del Lagazuoi, pronti a raggiungere in pochi minuti quota 2.800 metri. Dal Rifugio Lagazuoi si potrĂ  ammirare il panorama fantastico, prima di gustare il pranzetto Dolo-mitico di Guido, Alma e Mattia e i suoi collaboratori .

 

Info: Raniero Campigotto, cell. 339/4425105

Rifugio Col Gallina, tel. 0436/2939

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- 0 Flares ×

Comments are closed.




0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- 0 Flares ×