Cortinametraggio 2016: en plein di attori in platea e sullo schermo

0 Flares 0 Flares ×

Tra i protagonisti dei corti comedy spiccano i nomi del ricco cast di “Giro di giostra”, composto da Michele Riondino, Tea Falco, Pippo Del Bono e Martina Codecasa, ma anche Alessandro Preziosi ripreso in una sequenza con buffi occhiali alla Lolita e un grande ritorno, quello di Donatella Rettore che compare in una clamorosa scena finale e canta una affascinante canzone da lei composta in “#Romeo”. Insieme a loro, Paolo Sassanelli ne “Il potere dell’oro rosso”, Ivan Franek (attore ceco, italiano d’adozione) ne “La Slitta” e Maria Roveran (presto tra le protagoniste di “Questi giorni” di Giuseppe Piccioni”) in “Bagaglio in eccesso”.
E le webseries non sono da meno: per esempio in “Connessioni, 10 incontri sentimentali” troviamo Silvia D’Amico (attrice rivelazione in “Non essere cattivo” di Claudio Caligari); mentre ne “Lo staggista” abbiamo il top della comicitĂ  italiana ovvero Lillo&Greg, Paolo Ruffini Francesco Mandelli, a cui si aggiungono Roberta Lanfranchi, Giulia Bevilacqua e Peppino di Capri, il tutto realizzato sul set del film “Natale col boss”. Altro pieno di talents affermate nel cast di “In the Park” dove appaiono Carolina Crescentini, Valeria Solarino, Giulia Michelini, Antonia Liskova
Intanto sono arrivati o stanno arrivando a Cortina: Laura Morante (fresca del successo del suo secondo film da regista “Assolo”), Anna Falchi (divisa tra il lavoro di attrice e quello di produttrice), Francesca Cavallin (vista in fiction di successo come “Un’altra vita”), Fausto Sciarappa (diviso tra cinema e fiction, è passato dal set di “Una mamma imperfetta” e “Questo è il mio paese”, fino a quello di “Inferno” di Ron Howard), Cristiano Caccamo (molto amato soprattutto dal pubblico femminile dopo il successo di fiction come “Questo è il mio paese” e “Il paradiso delle signore”), Maria Cristina Heller (attrice italiana che da svariati anni lavora in grandi produzioni statunitensi, passando da serie tv come “Law & Order” a film come “Angeli e Demoni” di Ron Howard), Violante Placido (reduce sia dal successo della fiction italiana “Questo è il mio paese” che di serie tv internazionale come “The Transporter”, è sempre divisa tra il lavoro da attrice e quello di musicista), Antonia Liskova (vista di recente nella fiction “Solo per amore” e presto nelle sale con il film “Occhi chiusi” di Giuseppe Petitto, che la vede impegnata nel doppio ruolo di attrice e produttrice), Francesco Pannofino (re dei doppiatori italiani, voce di George Clooney e Antonio Banderas, visto recentemente proprio in “Assolo” di Laura Morante), Anna Ferraioli Ravel (reduce del grande successo nella fiction “L’onore e il rispetto”), Ludovico Girardello (protagonista de “Il ragazzo invisibile” di Gabriele Salvatores).

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- 0 Flares ×

Comments are closed.




0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- 0 Flares ×