Cortina d’Ampezzo festeggia la prima Giornata europea del gelato artigianale

0 Flares 0 Flares ×

 

ICECREAM ON THE SNOW

Cortina d’Ampezzo festeggia “a modo suo” la prima Giornata europea del gelato artigianale. Appuntamento sulle nevi, 24 marzo 2013

Faloria - Cortina

Credits www.bandion.it

Il gelato scende in pista. Anche Cortina partecipa alla prima Giornata europea del gelato artigianale:

sulle piste Faloria e Col Drusciè si potrà assaggiare “Fantasia d’Europa” il gusto scelto per l’occasione da ARTGLACE (la Confederazione delle Associazioni dei gelatieri artigiani della Comunità europea).

A preparare il fiordilatte variegato con cioccolata e mandorle sarĂ  la Gelateria Edy,

un’eccellenza del settore nella valle ampezzana.

Cortina d’Ampezzo, 8 marzo 2013_ Il mondo del gelato non è mai stato così unito. Ai cancelletti di partenza esordisce l’iniziativa promossa da ARTGLACE, la Confederazione delle Associazioni dei gelatieri artigiani della Comunità europea. A Cortina d’Ampezzo l’appuntamento con la prima Giornata europea del gelato artigianale è fissato per domenica 24 marzo.

La Regina delle Dolomiti – in contemporanea con località di Austria, Belgio, Francia, Germania, Olanda, Portogallo, Repubblica Ceca, Spagna, Argentina, Canada, Regno Unito, Polonia e Grecia – porterà il gelato sulla neve: protagoniste le piste Faloria e Col Drusciè dove snowboarder, freerider e sciatori grandi e piccini potranno gustare, a partire dalle ore 11.00, lo speciale Fantasia d’Europa (un fiordilatte variegato con cioccolata e mandorle) preparato, in edizione limitata, dalla Gelateria Edy. Nei pressi del rifugio Faloria e del rifugio Col Drusciè gli irriducibili dello sci troveranno un bancone di ghiaccio presso cui gustare gratuitamente il gelato.

Sport e dolcezze gastronomiche per rendere ancora piĂš esclusiva la giornata sulle piste.

Un’occasione importante di promozione non soltanto di un’eccellenza italiana, quale è il gelato artigianale, ma anche dei territori dove questa tradizione è particolarmente radicata. Il Veneto – e in particolare il Bellunese – è noto in Italia e all’estero per esser stato patria di centinaia di gelatieri che già dalla fine del 1800 emigravano ed esportavano altrove questa golosa pratica.

Gelateria Edy

Gestito da Sandra e dal marito Roberto Bellodis la produzione artigianale di questo famoso bar della Regina delle Dolomiti segue ancora le antiche ricette di una volta e utilizza esclusivamente prodotti di stagione. Affollatissimo in estate, la nocciola è la vera specialità della casa, fiore all’occhiello tra i molti gusti disponibili. Per la prima volta dalla centrale via Marconi si trasferisce in quota: a 2.123 metri del Rifugio Faloria e a 2.046 metri del Col Drusciè saranno allestiti dei banconi di ghiaccio per prendere coppette e coni e festeggiare, direttamente in pista, la domenica dedicata al gelato.

www.artglace.com

www.cortina.dolomiti.org
Locandina

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- 0 Flares ×

Comments are closed.




0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- 0 Flares ×