Coppa del Mondo di sci il 23 e 24 gennaio a Cortina d’Ampezzo

0 Flares 0 Flares ×

La Federazione Internazionale ha effettuato oggi il controllo della neve sulla pista Olympia delle Tofane ed ha dato il via libera alle due gare di Coppa del Mondo femminile in programma il 23 e il 24 gennaio sulla leggendaria pista ampezzana. Sabato 23 alle ore 10.15 è in programma la discesa, domenica 24 alle 11.30 il superG.

Non è stato facile allestire il teatro di gara per le difficili condizioni climatiche di questo pazzo inverno, soprattutto per la mancanza del freddo. Sull’Olympia delle Tofane è da due mesi che circa 80 persone sono al lavoro ed il comitato organizzatore ringrazia la ISTA, la società che gestisce gli impianti cortinesi, per la fattiva collaborazione che ha permesso di produrre oltre 80.000 metri cubi di neve, piazzare oltre 10 chilometri di reti di protezione per garantire alle atlete la massima sicurezza ed un teatro di gara perfetto.

Da oggi l’Olympia delle Tofane è chiusa ai turisti per permettere il completamento della preparazione, anche in vista delle nevicate previste mercoledì. Tutta la pista è perfettamente innevata, dai 2320 metri della partenza originale ai 1545 metri dell’arrivo sotto il Rumerlo per complessivi 2539 metri.

Alcune squadre, fra cui quella statunitense con Lindsey Vonn, anticiperanno l’arrivo a Cortina per potersi allenare in zona, in particolare nel comprensorio delle Cinque Torri. Il programma prevede per mercoledì 20 alle ore 18 la prima riunione dei capi squadra, giovedì 21 e venerdì 22 gennaio alle ore 10.15 le due prove cronometrate, sabato e domenica le gare.

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- 0 Flares ×

Comments are closed.




0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- 0 Flares ×