Convegno sport e benessere

0 Flares 0 Flares ×

Quanto conta praticare un’attività sportiva per vivere a lungo in buona salute? Qual ù la consapevolezza raggiunta dai manager a riguardo? E quali le iniziative che il sistema sanitario e i Fondi sanitari integrativi possono sostenere nella sfida all’adozione di corretti stili di vita?

Se ne discuterà il prossimo venerdì 18 marzo (Cortina d’Ampezzo, Centro Congressi Alexander Girardi Hall, via Marangoi 1, ore 17:30) nel corso del convegno “Sport e benessere: sfida alla prevenzione e agli stili di vita positivi” organizzato da Federmanager, in collaborazione con l’Istituto Medicina e Scienza dello sport del Coni, e realizzato in partnership con Assidai, Praesidium, Genialloyd, Rbm Salute, Previmedical, Amyko, Fasi, Fasdapi, Previndapi.

Nell’ambito dei lavori sarà presentata la ricerca commissionata da Federmanager all’istituto G&G Associated dal titolo“Incidenza della pratica sportiva sul benessere individuale. Uno studio esplorativo”. Lo studio, condotto a febbraio 2016 su un campione di 450 manager del Nord-Est iscritti alle Federazione, rileva che ben il 70% degli intervistati pratica spesso un’attività sportiva, ritenuta la principale azione di prevenzione sanitaria subito dopo la riduzione di comportamenti a rischio come alcol e fumo.

«Prevenzione e stili di vita sono due ambiti su cui intendiamo indirizzare i nostri sforzi di sensibilizzazione e informazione. Abbiamo organizzato questo convegno con la preziosa collaborazione del CONI e del suo Istituto di Medicina e Scienza dello sport proprio con questo obiettivo: aumentare la consapevolezza nei manager e nei cittadini circa l’importante legame che esiste tra l’attivitĂ  fisica e una vita in buona salute», dichiara Stefano Cuzzilla, presidente della Federazione che rappresenta i circa 180.000 manager del settore industriale.

Il convegno, che avrà come testimonial il campione sciistico Kristian Ghedina, si aprirà con i saluti dell’On. Pier Paolo Baretta, Sottosegretario al MEF, Elena Donazzan, Assessore all’Istruzione, Formazione e Pari Opportunità Regione Veneto, Marco Ghedina, Assessore allo Sport e Turismo del Comune di Cortina. Interverranno alla tavola rotonda: Fabio Barchiesi, Responsabile Coordinamento Attività Privata Istituto Medicina e Scienza dello Sport del CONI, Prof. Giuseppe Pozzi, Chirurgo e Presidente Corte Giustizia Popolare per il diritto alla salute, D.ssa Sara Farnetti, Fisiopatologa del metabolismo e internista, Tiziano Neviani, Presidente Assidai, Caterina Miscia, Direttore FASI, Salvatore Carbonaro, Presidente Praesidium, Marco Vecchietti, Consigliere Delegato RBM Salute e AD Previmedical, Mario Cardoni, Direttore Generale Federmanager. Modera il giornalista Sergio Luciano.

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- 0 Flares ×

Comments are closed.




0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- 0 Flares ×