CARNEVALE A CORTINA

0 Flares 0 Flares ×

“STREGATI” DA CORTINA

 

Party nei rifugi, arte, buona tavola, tradizione e una buone dose di romanticismo:

Cortina d’Ampezzo accoglie così la festa più pazza dell’anno.

Dal classico palio invernale dei sestieri agli après-ski in alta quota,

dalle maschere d’arte all’alba al Rifugio Col Drusciè senza dimenticare l’anima gourmet ampezzana.

Offerte e pacchetti soggiorno disponibili sul sito www.cortina.dolomiti.og

 

 

Cortina d’Ampezzo, 25 gennaio  2013_ Tempo di stelle filanti, maschere, coriandoli e cotillon. Cortina è pronta a divertirsi: arriva il Carnevale e dal 7 al 12 febbraio le Dolomiti ampezzane regaleranno, a grandi e piccini, tante occasioni per celebrare la festa più colorata dell’anno.

 

In primis la tradizione, con l’immancabile appuntamento de Ra Corsa dei Sestiere, lo storico palio invernale dei sestieri d’Ampezzo. Domenica 10 febbraio la staffetta americana con gli sci da fondo vedrà sfidarsi, in costume storico, le sei contrade in cui è suddivisa Cortina. I primi a partire saranno i bambini del Mini Palio, seguiti dalle donne e infine dal Palio Maschile. A competizione finita, riflettori puntati su Corso Italia con la sfilata dalle squadre partecipanti, accompagnate dalle melodie del Corpo Musicale di Cortina e dall’allegria dei carri folkloristici dei sestieri. Dopo le premiazioni in Conchiglia, i carri si trasformeranno in piccoli palcoscenici per sketch, cabaret e scenette brevi e divertenti, tutte rigorosamente in dialetto ampezzano.

Divertirsi imparando e “mettendo le mani in pasta”: ai più piccoli è dedicata Il Museo InCanta, la rassegna di animazioni museali per bambini e ragazzi da 5 a 12 anni, che la sezione didattica del Museo d’Arte Modera Mario Rimoldi (www.musei.regole.it) organizza in collaborazione con il Festival e Accademia Dino Ciani. Appuntamento mercoledì 13 febbraio con Maschere d’arte: in occasione del Carnevale, un mimo dispettoso si è intrufolerà nelle sale del museo. Il potere di ispirazione esercitato dalla musica, unito ad alcune suggestioni tattili, guideranno i baby artisti nella composizione di un personalissimo collage, utilizzando alcuni simboli iconografici del Novecento.

Per scoprire la magia delle Dolomiti al tramonto e all’alba basterà scegliere uno dei tanti eventi del cartellone Sunrise moment & Sunset party, in programma fino a fine aprile. Sabato 9 febbraio i cuori romantici – e mattinieri – potranno salire al Rifugio Col Drusciè e veder nascere il sole dietro le rocce delle Tofane, davanti a una  gustosa colazione. Un suggestivo punto di partenza anche per avventurarsi “prima di tutti” in discese ed escursioni on the snow, immersi nel silenzio più autentico. Agli instancabili della movida sono dedicati, invece, i Sunset Party: al Rifugio Capanna Tondi il 9 febbraio dj-set anni ’70 mentre il 12 febbraio tutti in maschera sulle Cinque Torri: feste a tema al Rifugio Averau e allo Scoiattoli dalle ore 14.30 e fino a chiusura degli impianti.

 

Per prender parte al Carnevale bianco di Cortina pacchetti speciali per soggiorno di 4 notti per 2 persone a partire da 480 euro (trattamento mezza pensione o bed & breakfast). Per info e prenotazioni:www.cortina.dolomiti.org

 

In allegato il comunicato completo e due immagini da utilizzare con obbligo di citazione dei crediti fotografici (Giacomo Pompanin).

 

 

UFFICIO COMUNICAZIONE CORTINA TURISMO t. + 39 0436 866252

Chiara Caliceti c.caliceti@dolomiti.org, m. + 39 334 6933176

Eleonora Alverà e.alvera@dolomiti.org

Angela Bolzicco press1.cortina@dolomiti.org

Ufficio stampa: Omnia Relations: t. + 39 051 6939166/051-6939129 – f. + 39 051 6939037

m. + 39 393 3505269, www.omniarelations.com

Lucia Portesi press2.cortina@dolomiti.org mob. + 39 349 3692989

Alice Citi press3.cortina@dolomiti.org

 

 

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- 0 Flares ×

Comments are closed.




0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- 0 Flares ×