Campo da golf a Cortina Ok ad altre nove buche

0 Flares 0 Flares ×

Approvato nella Conferenza dei servizi provinciale il progetto per l’ampliamento del campo da golf a Noulù, passaggio fondamentale che porterà a Cortina le altre nove buche portando la struttura alle 18 canoniche. «Solo quattro anni fa il golf sembrava un sogno. Ora abbiamo aggiunto un tassello basilare per lo sviluppo del paese» ha dichiarato Adriano Verocai, assessore comunale all’Urbanistica che ha specificato come il «progetto golf» si accompagni all’Accordo di programma con la Regione che prevede pure la ricomposizione dell’area Stazione, con la costruzione del nuovo Auditorium, di una nuova viabilità interrata, del Polo culturale con la nuova Biblioteca, i parcheggi interrati, un Parco pubblico nuovo di zecca e anche la nuova piscina nei pressi dell’Olimpico e la riapertura della pista da bob.

«Le nuove opere hanno chiari costi di gestione a carico del privato» ha chiosato l’assessore al Turismo Herbert Huber sottolineando che «ci vorranno ancora alcuni anni per fare il salto di qualità, ma Cortina ha posto basi per riguadagnare terreno rapidamente». Orgoglioso il sindaco Andrea Franceschi che ha colto l’occasione per rivelare i nominativi di altri quattro candidati al consiglio comunale nella sua lista «Progetto per Cortina». Accanto ad Adriano Verocai, Enrico Pompanin e Nicola Bellodis «Pippi », spuntano i nomi di Stefano Dandrea, attuale consigliere di maggioranza con delega all’Agricoltura, Marco Ghedina «Tomash», da anni impegnato in numerosi associazioni locali come «Facciamo un nido», lo Sci Club Cortina, gli Scoiattoli e «Cortina InCroda», Marco Devilla, giovane attivo nel settore bike e nel Coro Cortina e Giovanna Martinolli, assessore uscente a Cultura, Servizi sociali, Giovani e Famiglia.

di Katia Tafner

Fonte: CorriereDelVeneto.it

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- 0 Flares ×

Tags: campo da golf, Cortina, noulù

Comments are closed.




0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- 0 Flares ×