A CORTINA D’AMPEZZO PER IL FESTIVAL CIAK JUNIOR ARRIVANO LE DELEGAZIONI E LE EMITTENTI DA 8 PAESI DEL MONDO.

0 Flares 0 Flares ×

A CORTINA D’AMPEZZO PER IL FESTIVAL CIAK JUNIOR ARRIVANO LE DELEGAZIONI E LE EMITTENTI DA 8 PAESI DEL MONDO.

IL PRIMO IMPEGNO CON IL FILM GIRATO TUTTI INSIEME E CON LA GIURIA INTERNAZIONALE

Ciak Junior workshop 1

Il pallido sole di Cortina d’Ampezzo, associato a temperature per nulla primaverili, non ha minimamente raffreddato l’entusiasmo dei ragazzi protagonisti del Festival internazionale Ciak Junior, ideato da Sergio e Francesco Manfio e giunto alla XXIV edizione. La rassegna dedicata ai film scritti e interpretati dai ragazzi, vede quest’anno in concorso 9 emittenti e 6 case di produzione da 8 Paesi (oltre all’Italia vi sono Belgio, Cina, Croazia, Francia, Germania, Israele e Sudafrica).

Saranno proprio i ragazzi, giunti giovedì 23 maggio nella conca ampezzana, a giudicare il lavoro dei loro coetanei. Le giurie internazionali, composte da tre ragazzi per ogni Paese partecipante, infatti, si riuniranno venerdì 24 maggio dalle ore 14.30 al centro congressi Alexander Girardi Hall per visionare tutti i cortometraggi e assegnare i premi al miglior film, miglior soggetto, miglior attore o attrice e migliore gruppo di attori. Alla sezione internazionale ogni Paese invia il film vincitore della sezione nazionale. In Italia sono stati realizzati tre cortometraggi, rispettivamente a Cortina d’Ampezzo, a Caserta e a Morciano di Romagna, provincia di Rimini, visionati e giudicati da una giuria di giornalisti ed esperti della comunicazione.

Se per molti dei ragazzi si tratta della prima volta a Cortina d’Ampezzo, per gli amici Israeliani è la prima esperienza in mezzo a montagne dove si può ancora ammirare la neve! E se le previsioni metereologiche saranno mantenute potranno anche vederla fioccare tra venerdì e sabato mattina.

Forti delle tecniche già apprese nelle settimane scorse, tutti i ragazzi presenti a Cortina d’Ampezzo gireranno venerdì 24 mattina un film tutti insieme. Una mattinata che riscalderà piazze e vie della cittadina montana con balli e musiche e le allegre risate dei protagonisti alle prese con ciak e scene da ripetere. Balleranno, infatti, sulle note-tormentone di Gangnam style e improvviseranno un Harlem Shake e replicheranno tre famosi spezzoni tratti da Shrek, Grease e Full Monty. A far da sfondo le splendide vette innevate e la pista dello stadio del ghiaccio… senza ghiaccio.

 Ciak Junior workshop 3

In attesa di conoscere il risultato delle votazioni della giuria internazionale, venerdì 24 maggio alle ore 21 al Centro Congressi Alexander Girardi Hall in una serata di gala presentata con la consueta maestria da Francesco e Sergio Manfio, verranno consegnati i premi nazionali Ciak Junior 2013, il premio Ciak Junior Città di Cortina d’Ampezzo, il primo ai 4 cartoon “Un cartone in quattro giorni” realizzati da una quarantina di alunni delle scuole del luogo, e i premi Ciak Junior – Video scolastici.

Nel corso della serata sarà proiettato in prima mondiale il cartone animato “Senzanome: il piccolo consigliere”, coprodotto da Unesco Venice Office, Unesco Amman Giordania e Gruppo Alcuni. Come già avvenuto in Italia nella coproduzione Gruppo Alcuni, Rai e Unesco, Gruppo Alcuni ha invitato i ragazzi di molti Paesi del mondo a disegnare degli storyboard sul tema dell’uso consapevole dell’acqua. Protagonisti di questi cartoni animati sono i sei famosi Cuccioli, una serie animata trasmessa in oltre 50 Paesi del mondo.

L’ingresso per la serata di venerdì 24 maggio e per la consegna dei premi internazionali sabato 25 mattina a partire dalle ore 10 nell’Alexander Girardi Hall è libero, per prenotare il posto: tel. 349.4585534 o teatro@alcuni.it.

  Ciak Junior workshop 2

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- 0 Flares ×

Comments are closed.




0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- 0 Flares ×